Torna su
  • Studio ASE
  • News
  • Studio A.S.E. al CNA Network National Business Day 2019 a Milano

Il nostro impegno per superare l'emergenza Coronavirus

L'emergenza sanitaria che l'Italia sta affrontando in seguito ai numerosi contagi di Coronavirus obbliga tutti noi a rivedere le nostre abitudini, anche dal punto di vista lavorativo, cercando di stabilire nuove priorità per tutelare noi, i nostri dipendenti e le persone a noi vicine. 

L'emergenza sanitaria che l'Italia sta affrontando in seguito ai numerosi contagi di Coronavirus obbliga tutti noi a rivedere le nostre abitudini, anche dal punto di vista lavorativo, cercando di stabilire nuove priorità per tutelare noi, i nostri dipendenti e le persone a noi vicine. 

Abbiamo dovuto prendere decisioni importanti, analizzando diversi aspetti lavorativi e non, accogliendo i dubbi, le paure e le perplessità di tutti.

Dopo un esame della situazione il nostro Studio Tecnico ha deciso di proseguire la sua attività di progettazione meccanica, adottando tutte le misure necessarie per tutelare i propri dipendenti e i propri clienti.

In seguito a una riunione interna abbiamo deciso di consentire ai nostri tecnici di lavorare da casa in smart working, con una propria workstation virtuale e per agevolare il più possibile i nostri dipendenti e mantenere la produttività dello studio abbiamo effettuato due importanti investimenti: l'attivazione di numerose licenze per l'uso in remoto delle workstation e l'aumento della capacità delle nostre infrastrutture di rete in fibra.

Già dal 16 Marzo, avevamo deciso di organizzare il lavoro per turni in base ai progetti, in modo tale da evitare il più possibile i contatti e fornendo ai nostri dipendenti mascherine e igienizzanti per garantire la massima protezione possibile. 

I tecnici sono stati divisi per cliente e commessa da seguire, questo consente di portare avanti i progetti più velocemente e con maggior efficienza. I tecnici che lavorano da casa interagiscono con colleghi e clienti tramite e-mail, Skype o messaggi Whatsapp.

Nonostante l'emergenza e le difficoltà, cercheremo di rispettare i tempi di consegne richiesti dai nostri clienti, senza trascurare la nostra salute e quella dei nostri dipendenti.

Cerchiamo di rispettare le indicazioni e impegnarci a fare ogni singolo gesto tutelando noi stessi e gli altri. Presto usciremo da questo lunghissimo tunnel di cui al momento non vediamo nemmeno un po' di luce. Facciamo uno sforzo condiviso per limitare i contagi pensando ai nostri figli, ai nostri nonni/genitori e a tutte le persone più a rischio.

Studio A.S.E. © - Informazioni Legali